Forlì è da sempre una città di Sport e lo dimostrano i “numeri”: delle sue società sportive, piu di 350, dei suoi tesserati e appassionati, più del 35% della popolazione attiva nella nostra città, dei suoi numerosi impianti, 28 impianti in gestione esternalizzata alle società sportive, 32 palestre scolastiche e tre palazzi dello sport gestiti direttamente.

In questi anni tanti progetti, tante manifestazioni dal locale all’internazionale – dai Giri d’Italia alla Fed Cup passando per le Final Four di Supercoppa, alla nomina di Città Europea dello Sport 2018 ed il Forlì International FICTS Festival – molte delle quali quotidianamente curate dalla spina dorsale del nostro movimento sportivo, quello dilettantistico e giovanile, che si muove all’interno della nostra comunità collaborando e portando alla luce un legame vitale e profondo con il suo tessuto economico e sociale. Non in ultimo, la due giorni convegnistica, di concerto con tutte le realtà sportive “I cantieri dello Sport”, che hanno definito un vero e proprio programma per la politica sportiva della prossima amministrazione. Abbiamo investito nelle politiche sportive per promuovere una vera e propria cultura sportiva che sia un modello di cittadinanza attiva, un indiscutibile elemento di prevenzione, benessere e integrazione. Da qui si va avanti: investendo sempre di più nell’impiantistica sportiva, riqualificando e aumentando gli spazi dedicati alla pratica sportiva, per tutti. Stringendo ancora più forti legami con il mondo della scuola, con la città tutta per portare sempre più persone a fare sport. Continuando a fare squadra.

I Candidati al Consiglio comunale a sostegno di Giorgio Calderoni

Sara Samorì assessore sport uscente
Marco Bandini
Chiara Domeniconi
Antonella Greggi
Tania Romualdi
Cristina Rossantini